Archivi categoria: Lettere

La legge sui biscottini

Caro Presidente, l’avete fatto di nuovo! Vi siete riuniti nei vostri alti consessi di soloni paludati, e avete partorito l’ennesimo cetriolo da infilare nei nostri orifizi più sacri. Si, parlo proprio della vostra ricetta per i biscottini. E dico “ricetta” … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Il Cliente, questo sconosciuto (in Italia!)

Caro Presidente, come Lei saprà, ormai da un anno e mezzo me ne sono andato dall’Italia. Ad essere sincero, non è che mi manchi molto: i parenti e gli amici che ho lasciato indietro, si. Ma per il resto poco, … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il Decamerone ai tempi del politically correct

Caro Presidente, oggi su Twitter ho avuto un’interessantissima discussione a proposito di questo, a seguito della quale mi è stato chiesto di approfondire il mio punto di vista. Allora, da dove comincio? La ragione vorrebbe dall’articolo, ma il problema è … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato , , | 9 commenti

Amazon mon amour…

Caro Presidente del T.C.I. dove T.C.I. sta per Touring Club Italiano. Ho sempre pensato che le vostre guide fossero fatte bene. E’ per questo motivo che, vivendo all’estero, al momento di comprare una guida turistica della Repubblica Ceca non mi … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato , | Lascia un commento

Io non sono normale

Caro Presidente, l’altro giorno mi è capitato di vedere questa vignetta di Ellekappa e devo dire che così, a pelle, mi ha dato tanto fastidio. Prima che Ella si affretti a spiegarmi che trattasi di vignetta satirica con l’intento di … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato | Lascia un commento

Squola delle mie brame…

Caro Presidente, io adoro la tecnologia. L’ho sempre amata, fin da quando ero ragazzo ed ero quello strano ‘che gioca con le macchinette ma non sa giocare a pallone’ e sognava di andare su Marte. Mi piace come sta evolvendo … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Lascia un commento

Chi non salta Grillo è!

Caro Presidente, allora, com’era il cerino? Scottava? E la sa una cosa? Grillo ha ragione quando dice che se la rabbia non si fosse incanalata nel Movimento avrebbe trovato altri modi di sfogarsi. Io sinceramente un po’ ci speravo, ma … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Lascia un commento

Lettera “inutile” al Presidente della R.A.I.

Caro Presidente, mi perdoni se non uso il Suo nome, ma sono rimasto un po’ indietro sulle vicende italiane: mi sto disintossincando! D’altronde, non credo che questa mia arriverà alla Sua augusta attenzione e quindi, in un certo senso, siamo … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | 6 commenti

Educazione culturale di giovani menti

Caro Presidente, oggi voglio raccontarLe un piccolo aneddoto di vita familiare. Premessa: dall’età di sei anni strimpello, ‘ché suonare è parola troppo grossa, il pianoforte. Ho preso lezioni per una decina d’anni, più o meno, poi ho continuato da solo … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | 2 commenti

Perchè sono notav

Caro Presidente, è un po’ che non le scrivo. Un paio d’anni, in effetti, è qualcosa più che “un po’” ma sa com’è: ero occupato a sopravvivere! Sopravvivere, oggi, in questo nostro paese è un lavoro duro, che porta via … Continua a leggere

Pubblicato in Lettere | Contrassegnato | Lascia un commento